Come sbarazzarsi per sempre dell'osteocondrosi cervicale

Quasi nessun metodo di trattamento dell'osteocondrosi viene utilizzato senza visitare una sala massaggi e una sala di fisioterapia. Tuttavia, la terapia fisica è solitamente indicata durante la remissione. Puoi fare educazione fisica a casa, l'importante è sapere quali esercizi puoi fare e assicurarti anche di eseguirli correttamente. Altrimenti, la condizione può solo peggiorare. Una serie di esercizi dovrebbe essere raccomandata da un medico. La terapia fisica aiuterà a rafforzare i muscoli del collo e sarà più facile per la colonna vertebrale svolgere le sue funzioni di supporto. Le lezioni dovrebbero essere regolari. E per la prevenzione della malattia, si consiglia di fare piccoli minuti fisici anche mentre si lavora per riscaldare i muscoli rigidi.

esercizio del collo nel trattamento dell'osteocondrosi cervicale

I massaggi aiuteranno a far fronte a dolori e crampi muscolari ea ridurre il gonfiore. La circolazione sanguigna migliorerà in modo significativo e, a causa di ciò, aumenteranno anche gli indicatori della qualità della nutrizione dei dischi intervertebrali. Sarebbe anche bello essere come le sessioni di terapia manuale. La cosa principale è scegliere un buon specialista.

trattamento dell'osteocondrosi cervicale con trazione

Cause della malattia

L'osteocondrosi del rachide cervicale si verifica per diversi motivi:

  • Predisposizione genetica.
  • Stile di vita sedentario.
  • Disturbi metabolici, anche a seguito di disturbi ormonali.
  • Aumento dello stress emotivo e fisico.
  • Debolezza muscolare, indebolimento generale del corpo.
  • Obesità.
  • Cattiva postura, curvatura, lesioni vertebrali.
  • Ipotermia, malattie infettive.
  • Cambiamenti legati all'età nel tessuto cartilagineo.
  • Malattie autoimmuni come reumatismi, lupus eritematoso sistemico.

Per quanto riguarda gli atleti, il loro inizio della malattia è spesso innescato da un allenamento improprio e irregolare. Di conseguenza, si verificano morsetti muscolari, provocando una violazione della postura, della circolazione sanguigna negli organi e nei sistemi. Lo spasmo muscolare distrugge il tessuto cartilagineo delle vertebre, restringe la distanza tra loro, comprime le radici nervose.

Nelle donne si può osservare l'osteocondrosi del collo, che non si verifica negli uomini. Questo è un disturbo che si verifica durante la gravidanza. Man mano che il feto cresce, la curvatura della colonna lombare diminuisce. Se il corsetto muscolare è debole, il tessuto cartilagineo è danneggiato, non ci sono abbastanza minerali, vitamine e dischi vengono pizzicati. Una corretta alimentazione, una diagnosi tempestiva, il trattamento dei problemi della colonna vertebrale e delle malattie croniche aiuteranno a prevenire i problemi della colonna cervicale e lombare.

Trattamento dell'osteocondrosi del rachide cervicale nuotando

Il trattamento dell'osteocondrosi del rachide cervicale con il nuoto è un metodo relativamente nuovo che è stato utilizzato negli ultimi 10-15 anni. L'essenza di tale terapia è la seguente:

  • un terapista esamina il paziente e prescrive esercizi in acqua;
  • sotto la supervisione di un istruttore medico, il paziente esegue una serie di esercizi in acqua;
  • Se necessario, è possibile utilizzare elementi aggiuntivi come bretelle per il collo o anche un peso. Quest'ultimo è attaccato alle gambe e consente di allungare la colonna vertebrale, eliminando così il pizzicamento dei nervi.

Questa procedura è considerata una delle più efficaci oggi. Molte fasi dell'osteocondrosi sono state curate anche senza intervento chirurgico.

I criteri principali per tale trattamento è la presenza di un medico altamente qualificato in grado di diagnosticare con precisione il grado della malattia, identificare le complicanze e prescrivere una serie di procedure. L'intero processo deve essere supervisionato da un istruttore.

Oltre al compito principale di eliminare i nervi schiacciati nel collo, il nuoto ha altre due funzioni. Il tono muscolare aumenta durante l'esercizio, il che significa che il benessere generale del paziente migliora, viene attivata la circolazione sanguigna, che contribuisce anche alla guarigione.

Esame per l'osteocondrosi

L'esame per l'osteocondrosi viene eseguito in modo completo e comprende:

  • interrogatorio ed esame del paziente;
  • analisi del sangue generali e biochimiche;
  • tomografia computerizzata, che consente di studiare la struttura delle vertebre e dei dischi intervertebrali e identificare le anomalie esistenti;
  • risonanza magnetica per immagini, che rileva danni alle terminazioni nervose, ai legamenti e ai tessuti cartilaginei (il tempo di diagnosi è di circa 40 minuti);
  • Raggi X (immagini in due proiezioni), che consentono di identificare i cambiamenti nella struttura della colonna vertebrale, la presenza di escrescenze ossee sul corpo vertebrale, atrofia dei dischi intervertebrali.

Un neurologo è impegnato nel trattamento dell'osteocondrosi cervicale e un terapista locale si riferisce a lui. Dovresti cercare aiuto quando compaiono i primi segni della malattia, tra cui:

  • dolore, aggravato inclinando e girando la testa;
  • sensazione di tensione e rapido affaticamento muscolare.

A scopo preventivo, l'esame può essere effettuato ogni cinque anni. Se viene rilevata l'osteocondrosi, deve essere trattata senza fallo.

Rimedi popolari

Le ricette popolari aiuteranno a curare l'osteocondrosi cervicale a casa. Sono sicuri ed efficaci quanto i medicinali. Ma si consiglia di utilizzare rimedi popolari in aggiunta alla terapia principale. Nelle fasi precedenti, aiutano a riprendersi completamente, ma nelle fasi successive dello sviluppo della malattia possono solo ridurre la manifestazione dei sintomi.

Un rimedio efficace può essere preparato sulla base di gemme di pino. Dovrebbero essere raccolti fino a maggio. La lunghezza non deve superare i 2 cm Tagliate i boccioli a cerchi e metteteli con cura in un piatto fondo di vetro. Cospargere di zucchero. Per 1 parte dei reni, avrai bisogno di 2 parti di sabbia. Significa insistere per 2 settimane. Durante questo periodo, diventerà marrone dorato. Consumare 5 ml tre volte al giorno. Non è possibile ingerire immediatamente il prodotto: è necessario tenerlo sulla lingua per un paio di minuti. Prendi il medicinale per un massimo di 3 settimane, ma il dolore scompare dopo 2 giorni.

Dalla madre e dalla matrigna esce lo sfregamento dall'osteocondrosi del rachide cervicale. È necessario versare 20 g di infiorescenze, foglie e steli con 300 ml di alcol. Mescolare tutto accuratamente e attendere un mese che il prodotto venga infuso in un luogo buio e freddo. Quindi filtra. Il medicinale viene utilizzato per sfregare i punti dolenti.

Il rafano è anche una buona macinatura. Per prima cosa, macina il rafano su una grattugia e spremi il succo. Quindi versare in un contenitore di vetro e aggiungere la stessa quantità di alcol lì. Con il medicinale ottenuto, spalmare le aree interessate del collo e della schiena. Non applicare il prodotto in luoghi vicini ai linfonodi.

Il sambuco è anche un buon agente di sfregamento. Ci vorranno 100 g di prodotto 500 ml di alcol o vodka. Conserva i prodotti in un luogo buio per una settimana, in modo che sia infuso, solo dopo filtrali e usali.

Anche il ravanello aiuta. È usato per le compresse. Macina la frutta su una grattugia, quindi distribuisci la massa risultante tra due strati di tessuto sottile. Quindi applicare la benda sul punto dolente sul collo, fissarlo con un film. Mantieni l'impacco il più a lungo possibile.

Puoi anche ottenere un impacco dalla radice di consolida maggiore. Deve essere tritato su una grattugia. Quindi aggiungere 50 g di panna acida (scegliere solo acida). Metti la massa risultante su un pezzo di stoffa e applica sul punto dolente per 40 minuti. Ripeti la procedura per 10 giorni.

Sulla base del girasole si può preparare l'olio, che viene utilizzato per il ristagno dei sali nelle articolazioni articolari. Il brodo viene preparato sulla base delle radici di questa pianta. Devono essere risciacquati, asciugati e tritati. Quindi versare 150 g di prodotto con 3 litri di acqua. Cuoci la medicina per mezz'ora. Di solito, questo volume è sufficiente per 3 giorni, quindi un nuovo brodo dovrà essere preparato in anticipo. Prendila mezz'ora dopo aver mangiato. La terapia dura un mese.

Un altro brodo utile è preparato dal dente di leone. Usa la sua spina dorsale. Quest'ultimo dovrebbe essere lavato, asciugato e tagliato. Versare 15 g di prodotto con 250 ml di acqua bollente e lavorare a bagnomaria per 20 minuti. Quindi attendere un'altra ora affinché il medicinale venga infuso. Quindi filtrare e aggiungere una piccola quantità di acqua bollita per reintegrare il liquido. Prendi il brodo tre volte al giorno prima dei pasti in una tazza. Aiuta anche a rimuovere i sali dal corpo umano.

Puoi fare un unguento allo zenzero che allevia il dolore. Avrai bisogno di 55 g di radice. Non ha bisogno di essere pulito, basta macinarlo con una grattugia. Quindi aggiungere 3 spicchi d'aglio e 30 g di burro (solo burro - dovrebbe essere molto morbido). È possibile aggiungere olio aromatico per eliminare l'odore sgradevole.

Cosa è controindicato a che fare con l'osteocondrosi

Se l'osteocondrosi è già comparsa, non si può fare nulla al riguardo. Le ossa e la cartilagine non ricresceranno. Ma è del tutto possibile prevenire lo sviluppo della malattia e alleviare il dolore. Per fare ciò, è necessario seguire una serie di semplici regole su ciò che non si può fare con l'osteocondrosi.

  1. Con l'osteocondrosi, non devi sollevare e trasportare pesi. Se questo è inevitabile, fallo solo con la schiena dritta, senza inclinare la testa in avanti.
  2. Sbarazzarsi dell'abitudine di sgranocchiare le articolazioni e le vertebre del rachide lombare e cervicale. Con l'osteocondrosi, ciò non può essere fatto perché tali movimenti portano a un'ulteriore usura delle superfici di contatto della colonna vertebrale, interrompendone gradualmente l'integrità e complicando la malattia.
  3. Con l'osteocondrosi cervicale, non dovresti dormire su un letto eccessivamente morbido e un cuscino alto. Ciò porta a una tensione involontaria dei muscoli spinali e ad un aumento del dolore, e la presenza della schiena in uno stato curvo porta a un'ulteriore deformazione della colonna vertebrale.
  4. Attività fisica e dieta. Con l'osteocondrosi, non puoi condurre uno stile di vita immobile, devi muoverti di più. Camminare, fare jogging e nuotare sono molto utili. Non puoi mangiare troppo. Devi sbarazzarti rapidamente del peso in eccesso, introdurre cibi che contengono molte vitamine e calcio nella tua dieta. Con l'osteocondrosi, sono adatti la ricotta, il latte, la frutta e la verdura.
  5. In nessun caso autodiagnostica e automedicazione per l'osteocondrosi. La diagnosi corretta può essere fatta solo da un medico qualificato e solo lui può raccomandare la procedura per il trattamento e la prevenzione. Non puoi farti varie iniezioni. Le persone hanno reazioni diverse a ciascun tipo di iniezione. Per evitare lo shock anafilattico, tutte queste procedure devono essere eseguite da un medico. Inoltre, per ogni malattia della colonna vertebrale con osteocondrosi, esiste un metodo di trattamento.

Trattamento

È possibile sbarazzarsi della malattia per sempre solo con l'aiuto dei medici. Dopo l'esame, al paziente viene prescritto un metodo di terapia appropriato. Quando i trattamenti di base sono impotenti, è necessario un intervento chirurgico.

Trattamento conservativo

tensione muscolare con osteocondrosi cervicale

Questo include i farmaci. I medici attribuiscono farmaci al paziente, la cui azione è volta ad alleviare la tensione muscolare. Nella maggior parte dei casi, si tratta di farmaci antinfiammatori non steroidei e analgesici.

Sarà utile assumere vitamine del gruppo B e l'uso di preparati esterni. I gel saranno in grado di riscaldare i muscoli, alleviando il paziente da spasmi e tensioni. Per accelerare la riparazione dei tessuti, vengono prescritti condoprotettori.

Terapia manuale

Il massaggio per l'osteocondrosi del rachide cervicale è molto efficace. Con il suo aiuto, puoi ottenere il rilassamento muscolare, ripristinare il flusso sanguigno e alleviare il dolore. Il massaggio deve essere eseguito con molta attenzione. Non puoi applicare una grande forza, devi usare solo movimenti lenti e fluidi, toccando il corpo solo con le dita. A casa, puoi fare l'automassaggio.

Fisioterapia

L'esercizio rafforza i muscoli del paziente e migliora la circolazione sanguigna, riducendo il dolore al collo. I medici raccomandano i seguenti esercizi:

  • La testa si inclina avanti e indietro. È necessario inclinare lentamente la testa in avanti, toccando il petto con il mento, quindi inclinarlo all'indietro.
  • La testa si inclina lateralmente. Devi inclinare lentamente la testa, alternando i lati.
  • La testa gira. Durante l'esecuzione, gira lentamente la testa verso la spalla finché non arrossiscono con il mento. Funziona in entrambe le direzioni.
  • Rotazione delle spalle e sollevamento delle spalle alle orecchie. Questi esercizi assistiti migliorano il flusso sanguigno al collo.

La ginnastica aiuta a sbarazzarsi rapidamente della malattia senza la necessità di cure ospedaliere. Gli esercizi vengono eseguiti a casa per il trattamento e la prevenzione.

Altri trattamenti

Con l'osteocondrosi del rachide cervicale, viene praticata l'agopuntura. Gli aghi vengono inseriti vicino alle vertebre in punti bioattivi. Questa procedura allevia bene l'infiammazione dei tessuti e rimuove i sintomi di un nervo schiacciato. Inoltre, l'agopuntura migliora il metabolismo e ripristina la circolazione sanguigna.

Un metodo promettente è il trattamento dell'osteocondrosi con le sanguisughe. Il loro utilizzo migliora la circolazione sanguigna, stabilizza la pressione sanguigna e accelera il recupero di vertebre e dischi.

Il metodo moderno è la terapia con onde d'urto. La sua essenza sta nell'effetto sul paziente con onde sonore a bassa frequenza. Queste onde vengono parzialmente riflesse dai tessuti, creando un effetto massaggio. L'applicazione del metodo ha un effetto positivo sul metabolismo e sulla circolazione sanguigna.

etnoscienza

Per alleviare il dolore, il collo viene riscaldato con cerotti di senape. Non possono essere utilizzati per troppo tempo. Usano anche un impacco di vodka. Contiene 500 ml di vodka, 1 g di propoli e 50 g di aloe.

Il tè alla radice di girasole aiuta a rimuovere i sali e ripristinare i tessuti. La ricetta per la sua preparazione è semplice: prendi 1 cucchiaio per 3 litri di acqua. radice schiacciata.

Anche i seguenti metodi sono popolari:

  • foglia di rafano legata al collo durante la notte;
  • impacco di argilla;
  • usare il miele per il massaggio;
  • varie tinture.

Il grado di sviluppo della malattia

L'osteocondrosi cervicale, come l'osteocondrosi di altre parti della colonna vertebrale, si sviluppa in più fasi. Ci sono 3 fasi dello sviluppo della malattia.

fasi di sviluppo dell'osteocondrosi

1 ° grado

È caratterizzato dall'inizio della distruzione dei dischi intervertebrali.

Appare un caratteristico dolore doloroso. A volte allo stadio 1 (preclinico) tale dolore può essere assente e l'osteocondrosi si verifica con un moderato disagio al collo.

2 ° grado

Se l'osteocondrosi di 1 ° grado non è stata trattata o il trattamento non è stato efficace, si verifica una condizione cronica, che è il 2 ° grado di osteocondrosi.

Con l'osteocondrosi cervicale in questa fase, può svilupparsi la sindrome della testa cadente. Questa sindrome è caratterizzata da un forte dolore e la persona deve mantenere la testa in una posizione fissa per ridurre il dolore.

Livello 3

distruzione dell'anello fibroso nell'osteocondrosi cervicale

L'osteocondrosi cervicale di grado 3 è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • mal di testa;
  • nausea;
  • vertigini;
  • "lombalgia" cervicale;
  • violazione della sensibilità degli arti superiori.

L'anello fibroso è quasi distrutto, il che porta a complicazioni dell'osteocondrosi - protrusione del disco intervertebrale o ernia intervertebrale.

Sintomi e possibili complicazioni

L'osteocondrosi cervicale può inizialmente svilupparsi in modo asintomatico. Oppure il disagio al collo e altri segni sono attribuiti ad altre malattie, stanchezza, stress, condizioni atmosferiche.

Tuttavia, se sono presenti più sintomi contemporaneamente, ciò dovrebbe causare cure mediche immediate:

  1. Dolore al collo, che alla fine si diffonde alla testa, al viso, alle spalle, alle scapole, alle braccia. Il dolore può passare o intensificarsi quando si gira la testa, in una certa posizione.
  2. Crepe nel collo, mobilità limitata.
  3. Vertigini, svenimenti.
  4. Nausea.
  5. Violazione delle capacità motorie, coordinazione dei movimenti, tremori alle mani.
  6. Violazione della sensibilità al viso, agli arti o viceversa, l'emergere di sensazioni insolite: pelle d'oca, formicolio.
  7. Problemi con la funzione degli organi della vista, dell'udito, della parola.
  8. Il verificarsi di ipertensione o aumento della pressione intracranica senza ragioni oggettive dal sistema cardiovascolare.

Il verificarsi di questi sintomi è direttamente correlato ai processi distrofici stessi nel rachide cervicale. E anche con la stenosi dell'arteria vertebrale e la compressione del tessuto nervoso - queste strutture passano nel canale spinale e sono danneggiate dalle vertebre.

Se la malattia non viene curata, prima o poi sorgeranno pericolose complicazioni. Innanzitutto, il paziente perde la capacità di muoversi liberamente: questa è disabilità, disabilità permanente. In secondo luogo, la progressione della patologia si riflette nella funzione del cervello, che può provocare traumi in caso di caduta, ictus, coma o morte.

Cosa puoi fare a casa da solo

Il trattamento dell'osteocondrosi cervicale a casa è un prerequisito su cui la maggior parte dei medici insiste. È impossibile affrontare la malattia con i farmaci e la fisioterapia da soli, eliminano i sintomi solo per un po '. Il periodo di remissione può essere prolungato da un'attività fisica regolare e dosata, dall'uso di tecniche di automassaggio, impacchi terapeutici e infusi rinforzanti.

Seguendo esattamente le istruzioni e seguendo il consiglio medico, si possono ottenere risultati impressionanti. L'automassaggio consente di risparmiare in modo significativo le finanze, l'uso di decotti e infusi di erbe invece di alcuni farmaci riduce l'effetto negativo dei farmaci sul corpo.

metodi di trattamento dell'osteocondrosi cervicale a casa

A casa, puoi fare impacchi e lozioni, massaggiare il collo e, se necessario, indossare il collare di fissaggio (stecca) di Shants.

La terapia domiciliare, come il trattamento tradizionale, aiuta a fermare rapidamente la sindrome del dolore, normalizzare la circolazione cerebrale e migliorare il sonno. Con l'aiuto dei prodotti disponibili, puoi rimuovere il nervosismo e l'irritabilità, stabilizzare la pressione sanguigna, ripristinare la normale sensibilità della regione del collo e del colletto.

Come sbarazzarsi dell'osteocondrosi

Questa malattia può essere causata da vari motivi, tra cui:

Un chiropratico deve avere tre gradi:

Esercizio per allungare i muscoli del collo. Viene eseguito stando seduti su un tappetino con le gambe raddrizzate in tre fasi. Mani bloccate dietro la testa, gomiti aperti. La prima curva in avanti viene eseguita con la schiena completamente piatta. Esegui la seconda curva, cercando di raggiungere le gambe con i gomiti. La terza inclinazione viene eseguita con la schiena piatta. Ripeti 10 volte.

Controindicazioni all'esercizio:

Una persona può avvertire tinnito, disturbi dell'andatura (andatura "cerebellare"), interruzioni del ritmo cardiaco, intorpidimento delle dita. Quando compaiono sintomi così allarmanti, è necessario sbarazzarsi dell'osteocondrosi cervicale il prima possibile.

Il modo più efficace è la ginnastica correttiva, che rafforza il corsetto muscolare, nonché l'aderenza alla dieta e altre misure preventive.

Per non porre più la domanda se viene trattata l'osteocondrosi del rachide cervicale, è importante sedersi costantemente correttamente, dormire su un letto solido e mantenere la postura. Non rinunciare all'educazione fisica non appena il dolore è passato.

Combattere le riacutizzazioni è un lavoro quotidiano su te stesso. In effetti, con un disturbo come l'osteocondrosi toracica cervicale, il trattamento non può essere gettato via. Esclusivamente con il giusto approccio, ti dimenticherai del dolore e delle ricadute per molti anni.

La terapia fisica è anche una buona prevenzione dell'osteocondrosi. L'esercizio fisico regolare migliora la circolazione sanguigna e allevia la tensione nella colonna vertebrale.

Massaggio per l'osteocondrosi.

Osteocondrosi cervicale

A casa, ai pazienti vengono prescritti esercizi terapeutici. Una semplice serie di esercizi non richiede molto tempo e con l'allenamento quotidiano puoi migliorare significativamente le tue condizioni.

Ai nostri tempi, non esistono ancora farmaci progettati specificamente per il trattamento di questa malattia, ma non dimenticare i farmaci che possono ridurre l'infiammazione e alleviare il dolore, normalizzare il metabolismo e persino contribuire in qualche modo al ripristino del tessuto cartilagineo. Consideriamo più in dettaglio i gruppi di farmaci utilizzati nella lotta contro l'osteocondrosi:

Interruzione del metabolismo e del sistema endocrino e le malattie risultanti (ad esempio, diabete mellito, malattia di Cushing, ipo e ipertiroidismo), che portano a un malfunzionamento nel corpo dei processi metabolici.

Osteocondrosi toracica

Sdraiato sulla pancia, riposati sulle mani. Le mani dovrebbero essere posizionate a una distanza leggermente maggiore della larghezza delle spalle. Abbassa la fronte sul pavimento, cercando di toccare le spalle con le orecchie. Il secondo stadio: alza la testa dolcemente, cercando di abbassare le spalle. Il mento dovrebbe protendersi in avanti, lo sguardo è abbassato. Il terzo stadio: torna lentamente alla posizione di partenza, rilassa le spalle.

C'è un algoritmo di trattamento specifico. Il trattamento delle manifestazioni neurologiche dell'osteocondrosi spinale include:

Medicinali per il trattamento

Tuttavia, ricorda che l'insieme degli esercizi terapeutici deve essere composto correttamente, senza stress eccessivo. Altrimenti, il paziente riceverà solo complicazioni invece del sollievo desiderato.

Azioni vietate

Un forte dolore al collo è una buona ragione per la consultazione di un medico e un esame completo. Solo dopo che è stata stabilita una diagnosi accurata, vengono determinate le tattiche di trattamento ei metodi più efficaci in un caso particolare.

È categoricamente impossibile rimuovere il dolore in alcun modo - ad esempio, provare in modo indipendente a raddrizzare una vertebra spostata o cercare un aiuto simile da un amico che non è uno specialista. Non assumere dosi elevate di analgesici in modo incontrollabile. Anche i rimedi popolari possono causare danni se la diagnosi non è ancora nota.

Per curare l'osteocondrosi, sono necessari farmaci di diversi gruppi, che influenzano la malattia in modo complesso.

Il regime motorio corretto è molto importante: se nella fase di esacerbazione i movimenti dovessero essere i più limitati possibile, dopo alcuni giorni l'attività fisica dovrebbe essere espansa. L'esecuzione di esercizi dal complesso di terapia fisica aiuterà a migliorare la circolazione sanguigna, ridurre l'intensità del dolore e attenuare il processo infiammatorio. Inoltre, esercizi correttamente selezionati aiuteranno a rafforzare il corsetto muscolare che sostiene la colonna vertebrale.

Come curare l'osteocondrosi per sempre

Il trattamento farmacologico complesso consiste in diversi gruppi di farmaci:

  • FANS e analgesici durante un'esacerbazione;
  • miorilassanti per rilassare i muscoli, che includono tizanidina, tolperisone cloridrato;
  • condroprotettori, ripristinando il tessuto cartilagineo dei dischi intervertebrali. Può essere condroitin solfato di sodio;
  • complessi vitaminici e minerali contenenti vitamine del gruppo B.

Vari unguenti, gel e cerotti completano efficacemente il trattamento. Oggi le farmacie hanno un vasto assortimento di rimedi locali che possono essere utilizzati sia durante le riacutizzazioni che nella fase di guarigione:

  • antinfiammatorio;
  • condroprotettivo - Condroitin solfato;
  • omeopatico.

Dopo che i sintomi acuti si sono attenuati, è possibile utilizzare agenti riscaldanti.