Artrite e artrosi qual è la differenza

Molte persone non sempre capiscono come l'artrite differisca dall'artrosi a causa della somiglianza dei nomi. Entrambe le malattie sono associate alle articolazioni, tuttavia, le cause, i sintomi, la diagnosi e quindi il trattamento sono fondamentalmente diversi. È molto importante nella fase iniziale determinare la natura della malattia per iniziare il trattamento corretto.

Artrite, artrosi e loro effetto sulle articolazioni

Per iniziare il corretto trattamento di un'articolazione, è necessario prima di tutto determinare a quale tipo di malattia è suscettibile. E per questo devi capire da solo qual è la differenza tra artrite e artrosi.

Entrambe le malattie colpiscono le articolazioni, ma hanno sintomi e cause diversi.

Cos'è l'artrosi

danno articolare nell'artrite e nell'artrosi

L'osteoartrite prima o poi colpisce circa il 10% della popolazione, il più delle volte si manifesta con l'età. L'artrosi è una deformazione delle articolazioni e una diminuzione della loro mobilità. Il suo nome corretto dovrebbe essere considerato artrosi.

I sintomi principali sono il dolore durante il movimento e la perdita di mobilità, l'ampiezza del movimento nell'articolazione interessata diminuisce, appare uno scricchiolio sgradevole, secco e acuto durante il movimento. La deformazione può anche essere osservata con l'artrosi. Ad esempio, è molto facile notare un cambiamento nella forma dell'articolazione del ginocchio.

È possibile determinare l'artrosi nella fase iniziale. La diagnostica è complicata solo dall'atteggiamento negligente nei confronti della salute da parte dei pazienti stessi. Il dolore nella fase iniziale appare solo durante lo sforzo, quindi molti non gli attribuiscono importanza, il che aggrava la malattia e complica il trattamento.

Artrite e suoi sintomi

sintomi di artrite delle dita

Se l'artrosi è una malattia esclusivamente delle articolazioni, l'artrite è spesso contagiosa e colpisce l'intero corpo. Tali malattie sono una delle manifestazioni delle condizioni generali del corpo. È molto più difficile trattarlo e diagnosticare. Il dolore alle articolazioni è accompagnato da gonfiore, infiammazione, il dolore non scompare, ma si intensifica solo, molto più velocemente che con l'artrosi. L'artrite infettiva colpisce non solo la cartilagine, ma colpisce negativamente il cuore, i reni e il fegato. Sebbene l'artrite si verifichi circa 5 volte meno spesso dell'artrosi, è molto più difficile trattarle, rappresentano un grande pericolo per la vita del paziente e le sue cause possono essere variate.

I principali sintomi dell'artrite sono:

  • calore;
  • infiammazione della pelle, psoriasi;
  • debolezza generale del corpo;
  • fastidio agli occhi;
  • scarico dai genitali;
  • brividi, aumento della sudorazione.

La pelle intorno alle articolazioni è particolarmente calda e gonfia.

Qual è la differenza tra artrite e artrosi in base alla natura della malattia

differenze tra artrite e artrosi delle mani

Per comprendere meglio le cause di tali malattie, è necessario comprenderne la natura e classificarle.

Tutte le malattie articolari possono essere suddivise in due gruppi: infiammatorie e distrofiche.

Per determinare la natura di una malattia, i cui sintomi sono simili a un altro, è importante diagnosticare e determinare la causa di un particolare processo nel corpo.

Il problema principale in entrambe le malattie è lo squilibrio delle articolazioni tra i processi di distruzione e riparazione. Più forte è lo squilibrio, più velocemente viene distrutto il tessuto osseo, che si manifesta a livello delle cellule in mancanza di ossigeno e nutrizione per loro, produzione debole di componenti sani del tessuto osseo.

Molto spesso, il processo procede in modo impercettibile e quando il numero di cellule morte supera la norma, appare il dolore. Pertanto, il corpo cerca di "lamentarsi" dello stress eccessivo e chiede aiuto.

Malattie distrofiche

Molto spesso, tali malattie hanno nomi caratteristici che hanno le stesse desinenze: artrosi, osteocondrosi, legamentosi, artrosi. Tali malattie compaiono con l'età o con uno sforzo fisico costante. I calciatori, ad esempio, spesso soffrono di artrosi dell'articolazione del ginocchio anche in giovane età. Sono le malattie dell'articolazione del ginocchio a cui la maggior parte degli atleti è suscettibile.

Le articolazioni mostrano sintomi dolorosi dovuti all'assottigliamento del tessuto cartilagineo, la cosiddetta degenerazione. Tali malattie si sviluppano a causa dell'invecchiamento generale del corpo, di uno stile di vita sedentario e della natura infettiva delle malattie che possono accompagnare lo sviluppo di artrosi, osteocondrosi e malattie simili accelerano solo il processo di degenerazione. Il corpo non ha il tempo di sostituire le cellule morte, cioè di rigenerarsi, e si verifica il processo opposto. La cosa più difficile è fermare la degenerazione del tessuto dell'articolazione del ginocchio, che è così diffusa.

Malattie infiammatorie

infiammazione dell'articolazione del ginocchio con artrite e artrosi

Anche queste malattie hanno desinenze simili e spesso finiscono in -it. Spesso sono di natura infettiva, batteri o virus possono causare l'infiammazione di una o più articolazioni, che avranno i sintomi corrispondenti:

  • alta temperatura;
  • rigonfiamento;
  • sudorazione

Possono anche essere di natura autoimmune o allergico-infettiva, quando il corpo combatte le proprie cellule. In questo caso, dolore e gonfiore dell'articolazione del ginocchio possono segnalare gravi problemi al sistema immunitario. In caso di dolore al ginocchio o a qualsiasi articolazione, consultare immediatamente un medico per una diagnosi completa del corpo.

I depositi di sale nelle cavità e nei tessuti periarticolari possono spesso causare dolori articolari. In questo caso, esiste la possibilità di disturbi metabolici.

Osteoartrite e artrite - trattamento

Poiché le cause delle malattie sono completamente diverse (con l'artrosi, l'articolazione si consuma meccanicamente e l'artrite è contagiosa), il trattamento sarà completamente diverso. Ecco perché è così importante separare queste due malattie.

Consideriamo il trattamento usando l'esempio dell'articolazione del ginocchio. In entrambi i casi è necessario ridurre il più possibile il carico. L'artrosi dell'articolazione del ginocchio e di qualsiasi altra articolazione non può essere curata, poiché il processo è irreversibile. Tuttavia, l'assunzione regolare di agenti condroprotettivi può rallentare il processo, stimolare la rigenerazione della cartilagine e ridurre il dolore al ginocchio.

L'artrite infettiva può essere trattata con antibiotici e farmaci che agiscono sul sistema immunitario. In alcuni casi, il corso del trattamento dovrà essere ripetuto, ma la malattia stessa è completamente curabile.

Se la diagnosi mostrava artrite reumatoide, allora dovrà essere trattata per un tempo molto lungo con l'aiuto di piccole dosi di citostatici e corticosteroidi. Tutto questo viene utilizzato in combinazione con farmaci antinfiammatori. Il trattamento moderno consente di ottenere una remissione a lungo termine e ridurre al minimo l'uso di farmaci ormonali.