Artrosi della colonna cervicale: tutto quello che volevi sapere

L'osteoartrosi colpisce non solo le articolazioni del ginocchio e dell'anca. A volte i processi degenerativi si sviluppano nella colonna cervicale. In casi avanzati, senza trattamento, possono portare a una completa perdita di mobilità a causa della fusione delle vertebre e persino della disabilità.

Come si svilupperà

La regione cervicale comprende 7 vertebre, le più mobili dell'intera colonna vertebrale. Se nel corpo si verificano determinati processi patologici, le vertebre cervicali, protette da una "placca" cartilaginea elastica (disco), si ricoprono di osteofiti (escrescenze ossee). La cartilagine, a sua volta, diventa più sottile e distrutta e i tessuti molli adiacenti si atrofizzano.

Il disco intervertebrale può gonfiarsi e comprimere i tessuti oi nervi vicini. Le vertebre cambiano forma, il che porta a deformità della colonna vertebrale. Se sono pronunciati, il paziente sviluppa un'artrosi cervicale deformante.

a volte i piedi piatti diventano la causa dell'artrosi del collo

Cause di artrosi delle vertebre cervicali

  • Patologie genetiche dello sviluppo del sistema muscolo-scheletrico nel suo insieme, ad esempio displasia, piedi piatti, scoliosi (se un certo collegamento nella colonna vertebrale è rotto, l'intera catena biomeccanica soffre).
  • Cambiamenti distrofici nelle articolazioni associati a cambiamenti legati all'età.
  • Lesioni della colonna vertebrale cervicale.
  • Stress eccessivo, ad esempio, dovuto all'eccesso di peso, associato ad attività professionali o sportive.
  • Dischi erniati o sporgenti.
  • Malattie infiammatorie (artrite, reumatismi).
  • Malfunzionamenti del sistema endocrino.
  • Disturbi metabolici, ecc.
l'artrosi delle vertebre cervicali si sviluppa a causa di un eccessivo sforzo del collo

Come riconoscere

L'osteoartrosi delle vertebre cervicali è accompagnata da un dolore sordo e doloroso, solitamente unilaterale, che aumenta con il movimento. I pazienti lamentano dolori mattutini. Sensazioni spiacevoli sorgono nella zona del collo, quindi passano alle scapole e alle braccia, la sindrome si intensifica con la palpazione.

Altri sintomi caratteristici della malattia sono:

  • vertigini parossistiche o emicrania;
  • una diminuzione dell'ampiezza del movimento della testa a causa del dolore (ad esempio, una persona può inclinare la testa di 45-50 °);
  • scricchiolio con movimenti del collo;
  • suoni specifici nelle orecchie;
  • deficit visivo;
  • dolore al petto;
  • intorpidimento nella parte inferiore del viso.

Nelle fasi successive, sullo sfondo di una totale mancanza di liquido sinoviale nelle articolazioni, compaiono deformità della colonna vertebrale e può anche svilupparsi ipertensione sistemica - un aumento inspiegabile della pressione sanguigna. Se la malattia è complicata da sintomi radicolari, ad esempio un nervo schiacciato, diagnosticare la sua forma: artrosi uncovertebrale. Non è facile riconoscere la malattia da soli: dai suoi sintomi può essere facilmente confusa con la patologia del sistema cardiovascolare o del cervello.

identificazione dell'artrosi cervicale in base alla presenza di sintomi

Difficoltà nella diagnosi

Prima di prescrivere un regime di trattamento complesso o di prescrivere l'iniezione intra-articolare di protesi di liquido sinoviale, un reumatologo deve assicurarsi che la diagnosi sia corretta, poiché i sintomi della malattia duplicano una serie di altre patologie. Dopo aver raccolto l'anamnesi e studiato un esame del sangue per l'assenza di altre malattie (con l'artrosi, la conta ematica non cambia), viene effettuato uno dei seguenti studi:

  • radiografia in più proiezioni;
  • TC o risonanza magnetica;
  • angiografia dei vasi sanguigni.

Come risultato degli esami, il medico determina i cambiamenti nella struttura della cartilagine dei dischi intervertebrali, lo spazio articolare, la quantità di liquido sinoviale e la sua mancanza nelle articolazioni, la natura delle escrescenze ossee - osteofiti.

Perché l'artrosi delle vertebre cervicali deve essere trattata

Se rafforzata con il trattamento dell'osteoartrosi delle vertebre cervicali, la malattia può portare alle seguenti complicazioni:

  • compressione delle terminazioni nervose e, di conseguenza, forte dolore;
  • pizzicamento dei canali spinali;
  • colpo.
l'artrosi delle vertebre cervicali può portare a ictus

Trattamento dell'artrosi del rachide cervicale

Di norma, un reumatologo viene trattato con una forma acuta della malattia, pertanto i compiti principali della terapia sono i seguenti:

  • eliminare la sindrome del dolore;
  • fermare l'infiammazione;
  • eliminare il pizzicamento delle terminazioni nervose del midollo spinale.

Inoltre, per il normale funzionamento delle vertebre, è necessario ripristinare le fibre cartilaginee distrutte dei dischi e, per questo, aumentare la circolazione sanguigna nei tessuti danneggiati.

Metodi terapeutici

1. Farmaco.

I FANS sono usati per alleviare il dolore e l'infiammazione, i condroprotettori sono usati per rigenerare il tessuto cartilagineo. È possibile normalizzare la circolazione sanguigna e la nutrizione dei tessuti interessati con l'aiuto di vasodilatatori. I miorilassanti sono usati per alleviare gli spasmi muscolari.

2. Fisioterapia.

Il trattamento fisioterapico è di natura ausiliaria e mira ad accelerare il metabolismo nei tessuti. Molto spesso, con una tale diagnosi, vengono prescritte terapia manuale, magneto e agopuntura, fonoforesi e radiazioni infrarosse.

lezioni di yoga per il trattamento dell'artrosi del collo

Se i farmaci non aiutano e c'è una probabilità di sindrome dell'arteria vertebrale, viene prescritto un intervento chirurgico per la noncoartrosi delle vertebre cervicali. Consiste nel rimuovere e sostituire l'articolazione danneggiata con un'endoprotesi.

Per non danneggiare il collo con l'artrosi e aiutarlo, pratica, ad esempio, i seguenti esercizi mattutini:

Qual è il regime ortopedico per l'artrosi del collo

Ai pazienti con artrosi di qualsiasi articolazione, compresi quelli che utilizzano preparazioni di protesi di liquido sinoviale o altri farmaci, viene mostrato uno speciale regime ortopedico che aiuterà a evitare complicazioni:

  • È necessario monitorare attentamente la postura, evitando le curvature.
  • Durante il lavoro sedentario sono necessarie brevi pause per l'attività fisica.
  • I collari ortopedici di Shants aiutano ad alleviare il carico sulla colonna cervicale, secondo le indicazioni del medico.
  • Un materasso e un cuscino ortopedici non saranno superflui.

Il trattamento completo dell'artrosi delle vertebre cervicali comprende anche ginnastica speciale e massaggio professionale. Con l'aiuto di giri e rotazioni, inclinazioni e proiezioni della testa sotto la supervisione dell'istruttore, è possibile sviluppare le capacità motorie di questa parte della colonna vertebrale.

Le iniezioni intra-articolari di liquido sinoviale sostitutivo di questo tipo di artrosi non vengono praticate a causa della specifica localizzazione. Al paziente possono invece essere offerti massaggi professionali o tecniche strumentali per sviluppare localmente e in sicurezza i muscoli profondi e superficiali della schiena. L'importante è trovare un buon specialista, fidarsi di lui e non lasciare che il decorso della malattia faccia il suo corso.